Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il 4 luglio 1987 veniva inaugurata la Nave di Cascella

Condividi su:

La fontana “La Nave” di Cascella è un’opera scultorea dell’artista pescarese Pietro Cascella e rappresenta il principale monumento cittadino di Pescara: donata dall’artista al Comune , si decise di collocarla nel 1987 a ridosso dell’arenile sul lungomare della città. Esattamente 29 anni fa, il 4 luglio 1987 fu inaugurata, ma fu costruita nel 1986, dopo essere stata esposta a Firenze in Piazza Santa Croce per alcuni mesi.

La fontana è costituita da una vasca rettangolare in marmo di Carrara, contenente una nave stilizzata che rimanda alla galea, antica imbarcazione a remi. Il richiamo è volutamente ispirato alla grande tradizione marinaresca della città, ma non mancano altre interpretazioni che considerano la Nave una rievocazione dei patimenti subiti dai carcerati pescaresi rinchiusi nella Fortezza Borbonica, impiegati come rematori sulle navi spagnole fino al 1859.

In quest’opera, come in gran parte della sua produzione artistica, Cascella predilige una dimensione monumentale in grado di imprimere un senso di potenza ed energia.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook