Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Iron Man 70.3. I dettagli dell'evento

Condividi su:

Si è tenuta venerdi 20 Febbraio presso la Sala Tosti dell’Aurum di Pescara la conferenza stampa di presentazione di Ironman 70.3 Italy che si svolgerà dal 12 al 14 giugno 2015 a Pescara.

Dopo i saluti del sindaco Marco Alessandrini e del Presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco, Camillo D’ Alessandro, sottosegretario alla Giunta Regionale abruzzese, ha definito l’evento “una tappa dell’ Expo per l’ Abruzzo. La Regione Abruzzo c’è”. Fortemente motivati dallo slogan portante “Anything is Possibile” (trad: “Tutto è Possibile” ndr), gli atleti inizieranno con 1,2 miglia a nuoto dalla spiaggia e seguiranno il percorso bike di 56 miglia che non toccherà più il lungomare ma parte di Corso Umberto e dell’asse attrezzato che rimarrà chiuso per 6 ore. La conclusione sarà con il percorso Run di circa 13 miglia che non sarà piu’ verso via Cavour ma entro il quadrilatero che va da Corso Umberto al lungofiume con il Village posizionato a Piazza Salotto, non più sulla spiaggia.

Nuovi percorsi, quindi. Come sottolineato da Bjorn Steinmetz, managing director dell’organizzazione centrale europea, e dal direttore di gara per il quinto anno a Pescara, Uwe Weigert, l’obiettivo è quello di aumentare la soddisfazione degli atleti aiutando nel contempo la cittadinanza a non incontrare disagi o a ridurli al minimo rispetto gli anni precedenti.

Si punta quindi ad un salto di qualità, specifica Michele Russo ambasciatore dell’evento a Pescara: “Il 2014 è stato l’anno dei record: 50mila spettatori, 2086 atleti e 53 nazioni presenti: mai prima d’ ora un evento in Abruzzo aveva realizzato questi numeri; nonostante ciò, si prevede una maggiore affluenza nel 2015. Un ruolo fondamentale hanno rivestito gli sponsor principali Humangest e De Cecco insieme agli enti pubblici e ad altre aziende locali che credono nell’ evento”.

Non mancheranno anche quest’anno gli eventi collaterali: Ironkids, la gara dedicata ai bambini, e Irongirl, la corsa aperta esclusivamente a partecipanti di sesso femminile, mentre i 50 migliori atleti potranno accedere ai campionati mondiali ad agosto in Austria.

Condividi su:

Seguici su Facebook