Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio a 5: L'acqua e Sapone vince la supercoppa italiana

Gli abruzzesi entrano nella storia, laureandosi prima squadra abruzzese vincitrice del prestigioso trofeo

Condividi su:

L'Acqua e Sapone Montesilvano, di calcio a 5 entra nella storia: la formazione pescarese è infatti la prima squadra abruzzese a vincere la supercoppa italiana nella storia della competizione, battendo la Luparense a Bassano del Grappa con il rotondo passivo di 6-1.

Il successo è stato costruito nella prima frazione di gioco quando i nerazzurri hanno sfruttato alcuni errati disimpegni per colpire con Leitao, De Oliveira e Schiochet. Quindi la fiammata nella ripresa di Ruben che ha acceso gli entusiasmi del tifo di casa ma nel finale, causa la decisione di giocare con Mauricio un portiere di movimento, incassa in sequenza le reti di Calderolli, Leitao e Borruto.

TABELLINO:

LUPARENSE-ACQUA&SAPONE EMMEGROSS 1-6 LIVE (0-3 p.t.)

LUPARENSE: Miarelli, Honorio, Giasson, Ruben, Waltinho, Da Silva, Caverzan, Lo Giudice, Mauricio, Restaino, Taborda, Morassi. All. Musti

ACQUA&SAPONE EMMEGROSS: Mammarella, Cuzzolino, Calderolli, De Oliveira, Murilo, Leitao, Borruto, Coco Schmitt, Schiochet, Baiocchi, Piccirilli, Montefalcone. All. Bellarte

Arbitri: Francesca Muccardo (Roma 1), Giancarlo Lombardi (Roma 1), Francesco Scarpelli (Padova)

Crono: Stefano Mezzadri (Parma)

Reti: 5’37” p.t. Leitao (A), 8’02” De Oliveira (A), 9’21” Schiochet (A), 8’19” s.t. Ruben (L), 15’37” Calderolli (A), 15’59” Leitao (A), 17’11” Borruto (A)

Ammoniti: Borruto (A), Coco Schmitt (A), Waltinho (L)

Condividi su:

Seguici su Facebook