Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pallanuoto serie A1 donne: il Pescara si muove sul mercato

Condividi su:

Tre colpi in entrata per il Pescara Pallanuoto, neopromossa in serie A1. A meno di un mese dall'avvio del massimo campionato, il team biancazzurro si muove sul mercato.
Ingaggiato dal Cosenza il portiere Divina Nigro. Classe 1997, è anche il portiere della nazionale italiana di categoria che ha conquistato il quarto posto agli Europei di categoria in Olanda.

Dal Rapallo, invece, arriva Maria Maiorino. Classe 1996, di origini romane, anche la Maiorino è un portiere di ottimo livello.

Infine, una giocatrice d'attacco di nazionalità giapponese. Si tratta di Miku Koide, 24enne, nella passata stagione in forza al Cosenza.

Tre giocatrici provenienti dalla serie A1, per garantire una certa conoscenza del campionato, e una cessione in prestito di cui si sentiva parlare da tempo: la pescarese Luna Di Claudio (fresca reduce dall'Europeo Under 19 di cui sopra, come del resto la biancazzurra Chiara Ranalli) va in Calabria per giocare col Cosenza.

Il Pescara Pallanuoto comunica l'intenzione di voler confermare le altre giocatrici in organico e di essere in procinto di ingaggiare nuovi elementi per rinforzare la rosa.

Condividi su:

Seguici su Facebook