Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

I vigili di Montesilvano ignorano uno scooter in sosta nel parcheggio disabili davanti al Comune

la redazione
Condividi su:

Pubblichiamo la segnalazione di una cittadina di Montesilvano, Giulia Sidoni, segnalataci dal gruppo facebook Fotografa l'impostore.

Giulia racconta così quanto ha vissuto in prima persona davanti al Comune e negli uffici della Polizia Municipale della cittadina adriatica:

Alle ore 11.50, arrivando davanti al Palazzo Baldoni (Comune) dove troviamo anche la sede del Comando di Polizia Municipale, in uno dei parcheggi riservato per disabili troviamo questa moto comodamente parcheggiata!

Una presa per i fondelli o uno scherzo? Si, perché parcheggiare in un posto riservato ai disabili davanti al Palazzo dove si trova il Comando a dir poco è uno scherzo, pensavo!

Siamo diretti al Comando. Arrivando li aspettiamo ma nessuno ci dà attenzione. Mi rivolgo alle vigilesse di turno e racconto quello che avevamo visto. Loro,senza la minima attenzione ci rispondono: DOBBIAMO ASPETTARE LA PATTUGLIA!

Si, avete letto bene, per andare dall'ufficio fino al cancello della stessa struttura (circa 50 metri) dovevano aspettare la pattuglia nel caso fosse necessaria la rimozione!

Ma "voglia di lavorare saltami addosso"... non sarebbe il caso di andare a vedere e almeno fare una multa?

Ho chiesto, richiesto e preteso! Il vigile della sala accanto mi ha detto che avevano molto da fare!

I vigili di Montesilvano, rarissime eccezioni, ci sorprendono sempre di più.

Condividi su:

Seguici su Facebook