Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cepagatti, il Comune stanzia 20mila euro per chi è in difficoltà economiche

Condividi su:

È stato deliberato dalla Giunta Comunale di corrispondere alle famiglie e persone residenti nel Comune di Cepagatti - da almeno due anni e con ISEE inferiore o uguale ad €8.000,00 (che rappresenta il minimo vitale come previsto nel regolamento dei servizi sociali) -, un sussidio economico a condizione che i beneficiari siano in possesso dei requisiti di base specificati nell'Avviso pubblico visionabile anche sul sito del Comune di Cepagatti.

"Si tratta di un piccolo contributo per aiutare persone e famiglie in difficoltà. - afferma l'assessore al Sociale, l'avvocato Liliana D'Innocente -. Tali sussidi economici possono rappresentare una piccola boccata di ossigeno, un aiuto economico per fronteggiare un disagio individuale o familiare dovuto all'inadeguatezza del reddito, in questo periodo di fine anno". 

C'è ancora tempo fino al 30 novembre 2018 per presentare le domande presso il Comune; le medesime potranno anche essere presentate presso gli uffici dei Servizi Sociali del Comune nei giorni di martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 e venerdì dalle 9 alle 13.

Il contributo sarà erogato nella misura minima di € 150,00 e massima di € 300,00 per richiedente, fino ad esaurimento della somma stanziata dal Comune di Cepagatti; oltre i requisiti basilari verranno valutati anche altri elementi, tra i quali: il numero delle persone componenti il nucleo familiare, eventuale sfratto esecutivo documentato, bollette scadute, malattie gravi, disoccupazione ed invalidità.

Condividi su:

Seguici su Facebook