Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Spazio Donna: “StartImpresa i vincitori della settima edizione” presso la sede di Confindustria Chieti Pescara.

Condividi su:

Ieri mattina, presso la sede di Confindustria Chieti Pescara, si è tenuta la conferenza stampa per la proclamazione dei vincitori della settima edizione di StartImpresa, la formazione specialistica per lo sviluppo della nuova imprenditoria promossa dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara insieme al Comitato Regionale Giovani di Confindustria Abruzzo.

All’incontro erano presenti: Domenico Melchiorre e Andrea De Leonibus, Presidente e Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Chieti Pescara, Riccardo D’Alessandro, Presidente del Comitato Regionale Giovani di Confindustria Abruzzo, Giammaria De Paulis Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Teramo e Luigi Di Giosaffatte, il Direttore Generale di Confindustria Chieti Pescara.

Sono intervenuti Paolo Matteucci, Vice Direttore della Federazione BCC Abruzzo, main sponsor di questa come delle altre edizioni startImpresa.  Presenti anche alcuni formatori che hanno accompagnato i ragazzi nella loro crescita professionale in questi mesi: Maurizio Mattucci, Quirino Piccirilli, Marina e Giorgio Colasante,   dello studio Commerciale omonimo, che hanno dato un grande contributo nella redazione dei Business Plan, Andrea D’Alò e Massimo Cesarino.

Brevemente il progetto “STARTIMPRESA” giunto alla sua settima edizione, e’ un corso di formazione specialistica con premi ai migliori progetti imprenditoriali, promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara e Confindustria Gran Sasso insieme al Comitato Regionale Giovani Imprenditori, rivolto ad aspiranti imprenditori. Ha come obiettivo diffondere “Cultura d’Impresa” e favorire la nascita di nuove imprese in Abruzzo. I destinatari sono giovani di età compresa tra i 18 e i 40 anni non compiuti al momento della presentazione della domanda, da soli o in gruppo, che intendono avviare una attività di impresa  in qualunque settore, le ore complessive di formazione sono 100, suddivise in 25 lezioni. Gli argomenti trattati spaziano da quelli di natura economico-fiscale alla gestione del tempo, al public speaking, la motivazione, i marchi e i brevetti, il web, l’inglese per il business, le fonti di finanziamento, l’accesso al credito, l’internazionalizzazione, i finanziamenti europei, EHS, oltre alle case histories.

Il presidente Melchiorre, prende la parola e visibilmente soddisfatto dichiara:

“Manteniamo l’impresa al passo con i tempi, la passione che vi ha spinto fino a qui lo renderà possibile, non dobbiamo avere paura di pensare che l’impresa deve fare profitto, naturalmente nel rispetto delle leggi e dell’etica, è grazie ai profitti saggiamente reinvestiti che il nostro territorio può crescere.”

Il Vice presidente De Leonibus, ringrazia le aziende madrine della iniziativa, e la BCC e rivolgendosi ai corsisti afferma:

 “Avete lavorato bene le idee sono tutte vincenti vanno concretizzate, i business plan molto buoni, i vostri C.V. gia’ ricchi di esperienze hanno fatto da fondo ad una buona progettualità in particolare del turismo delle nuove app e dei servizi, la scelta dei vincitori , non è stata impresa facile, ma la vera conquista di tutti voi è stata quella di partecipare al corso, formarsi e confrontarsi con le imprese madrine, la maggior parte delle idee/progetto sono già pronte per affrontare il mercato anche se non vincitrici.”

Il Vice Direttore BCC Matteucci prende parola:

“Porto i saluti del Presidente Sborgia, e ribadisco che l’unico modo per far funzionare un’ economia è sostenerla sin dagli albori, crediamo in questa iniziativa e partecipiamo oramai da sette anni con convinzione, investiamo nei giovani, nei giovani imprenditori affinché un domani possano essere i nostri clienti, ricordiamo che siamo rimasti l’unica banca, vicina al territorio, le imprese hanno bisogno di essere monitorate, di ricevere servizi e consulenze, e quindi di fare riferimento a delle strutture idonee a supportarle e quindi, le banche la Confindustria, la BCC valuterà la possibilità di finanziare i giovani partecipanti a StartImpresa che avvieranno le attività nei prossimi mesi”

Giammaria De Paulis, per i giovani imprenditori del Gran Sasso afferma:

“ I progetti presentati hanno tutti una sostenibilità finanziaria, alcuni evidenziano una sensibilità anche sociale, e vicina al territorio, quindi non solo digitale, ricordiamo che alcuni progetti presentati nelle precedenti edizioni oggi sono imprese”

Riccardo D’Alessandro, presidente Comitato Regionale Giovani Imprenditori afferma:

“  Nonostante i tempi non facili, anche questa edizione di startImpresa è stata molto partecipata, e questo e’ un buon segnale, purtroppo il vincitore e’ uno, ma i progetti sono tutti validi.

La parola passa ad uno degli sponsor presente in aula per il network  ufficiarredati.it,  Box Office, che offre a più partecipanti la possibilità di usufruire di uffici arredati, come sedi temporanee d’impresa valide anche come domiciliazione legale.

Dopo la presentazione ed i saluti dei docenti di questa edizione del corso,

chiude  gli interventi il direttore Generale di Confindustria Chieti-Pescara, Luigi Di Giosafatte, che saluta i giovani dicendo loro:

“ L’elemento innovativo dei vostri progetti mi ha molto colpito, l’innovazione non si ferma al prodotto e al processo, ma tocca gli interi modelli organizzativi, ripartendo dal manifatturiero, perché i servizi e le app si sviluppano dopo il manifatturiero, dal 2008 ad oggi abbiamo chiuso 100.000 aziende, voi avete dimostrato che si può fare innovazione anche producendo qualcosa di materiale, capisco ed apprezzo il vostro coraggio, elemento indispensabile per innovare l’economia e la società in cui viviamo. Ovviamente il vincitore è uno, ma noi non abbiamo la verità in mano, possiamo aver sbagliato nel nostro giudizio, osate perché sarà il mercato a decretare poi il successo delle vostre idee/progetto. Ringrazio i docenti che hanno messo generosamente a disposizione le loro competenze a supporto di voi giovani, e i nostri sponsor in primis la BCC e Ufficiarredati.it.

Questa edizione di StartImpresa, ricordiamo che  ha avuto il supporto otre che della Federazione delle BCC ABRUZZO e MOLISE, main sponsor, e del Network ufficiarredati.it  main  partner del progetto, di quattordici societa’ madrine quali:

Action Consult, Adecco, Dike, Edilstrade Pescara, Elaform, Entreprise Consulting, FAM –Fondazione Alma Mater, ICSA Srl, Resonate, Rozzi Consulmarchi & Partners, Maurizio Mattucci Marketing Manager, Studio Moretta, Taumat, Top Solutions.”

I vincitori di questa edizione di StartImpresa sono:

1° Classificato Mario D’Achille, con il progetto denominato “toJOB”, piattaforma per l’intermediazione del lavoro occasionale che mette in contatto domanda e offerta di servizi, per trasformare il fai da te in una opportunità lavorativa, soddisfacendo due necessità, risolvere i piccoli problemi di tutti i giorni, e sfruttare le competenze specifiche di ogni individuo. Il premio consiste in una somma di denaro di 2.000 Euro, erogata dalla Federazione BCC Abruzzo e Molise, e previa apertura di una Partita Iva, di un ufficio virtuale gratuito offerto dal network ufficiarredati.it, oltre a voucher per poter usufruire di uffici arredati   gratuitamente in Italia, e supporto di consulenze gratuite da parte delle società   madrine nella fase di avvio dell’attività d’ impresa.

2°Classificato Maximiliano D’alo’, con il progetto ”3ERRE”, l’attivita’ prevede la gestione a chilometri   zero dei rifiuti solidi urbani e il loro riprocessamento direttamente nel comune di   provenienza con l’obiettivo di trasformarli in nuovi prodotti da rimettere sul mercato.

3° Classificato Aldo Xangho, con il progetto “WeFling”, progetto che attraverso la creazione di un portale web e di una App facilita l’incontro tra persone che hanno in comune un sogno, una passione o un hobby, passando quindi dalle interazioni puramente virtuali, tipiche della nostra società, a relazioni umane e reali.

Gli altri partecipanti sono: Letizia Bontempi, Daniele Caproso, Lorella Cervio, Mario D’Achillere, Chiara Della Valle, Domenico Di Fonzo, Silvio Di Lello, Rinaldo Giangiulio; Michaela La Vanghetta, Anna Grazia Mascitelli, Carmine Murzilli.

Condividi su:

Seguici su Facebook