Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ruba carte di credito a pazienti degenti in ospedale, in manette un 49enne

La redazione
Condividi su:

 Tommaso Ferri pescarese classe 1966 pregiudicato, sarebbe  indagato per due casi di ricettazione e utilizzo indebito di carte di credito. A seguito delle indagini condotte dalla Polizia presso l’Ospedale Civile, l’uomo sarebbe l'autore autore di due furti di portafogli, con prelievi di denaro contante, tramite l’utilizzo dei bancomat sempre sottratti alle vittime.

Nello specifico il 18 luglio scorso avrebbe messo a segno un furto presso il Reparto di Radiologia dell’Ospedale , ed un successivo tentativo di prelievo presso la Unicredit di Via del Circuito.

Tre giorni dopo avrebbe compiuto un nuovo nell' l’Ufficio Economato della Provincia di Pescara, con un duplice prelievo per un totale di 500 euro presso la Banca Apulia di Via Nicola Fabrizi.

Ferri è sospettato di essere l’autore di altri furti commessi in danno di pazienti ricoverati in ospedale, sui quali si sta ancora indagando.

Condividi su:

Seguici su Facebook