Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Di renzo proprietario delle piscine le Naiadi indagato per bancarotta fraudolenta

Ieri perquisizione nel complesso sportivo le Naiadi e nella casa personale

Condividi su:

Perquisizione della guardia di finanza, ieri mattina, negli uffici della Progetto Sport Gestione Impianti srl che gestisce le piscine le Naiadi a Pescara e la piscina comunale di Francavilla. Gli uomini delle fiamme gialle hanno fatto visita in entrambe le strutture e anche a casa dell’amministratore della società Luciano Di Renzo che risulta formalmente indagato per bancarotta fraudolenta. A formulare l’ipotesi di reato è la pm Silvia Santoro. I finanzieri hanno prelevato la documentazione contabile degli ultimi 5 anni di gestione del complesso Le Naiadi. Mentre il 15 gennaio è fissata al tribunale di Pescara un’istanza di fallimento per la Progetto Sport.

Condividi su:

Seguici su Facebook