Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tenta di rubare merce al supermercato; manette per un27enne

La redazione
Condividi su:

Un 27enne di Roma è stato arrestato ieri dalla Polizia per tentata rapina impropria, lesioni personali aggravate, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Nello specifico l'uomo si sarebbe reso protagonista del tentativo di furto in un supermercato di Pescara in via Misticoni, ma scoperto dal personale dell'esercizio commerciale e invitato a restituire la merce nascosta sotto i vestiti, l'uomo ha reagito lanciando una bottiglia sul volto di un dipendente e rovesciando l'espositore dei vini.

Non contento, all'arrivo della Polizia, ha minacciato e sputato anche contro gli agenti che per questo lo hanno arrestato accompagnandolo in Questura, dove ha continuato a dare in escandescenza, danneggiando anche la camera di sicurezza. 

Il responsabile del punto vendita ha riportato lesioni guaribili in sette giorni.

Condividi su:

Seguici su Facebook