Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rubano in un appartamento ma vengono inseguiti dai cittadini, in manette due uomini

La redazione
Condividi su:

I Carabinieri, nella giornata di ieri, hanno arrestato due uomini per furto in appartamento. Si tratta di Francesco Parolise, 19enne pescarese, e Alessandro Landolfi, 20enne, di Loreto Aprutino.

I due avevano rubato in un appartamento in via Pizzoferrato, ma due testimoni li hanno visti fuggire e li hanno inseguiti, lanciando l’allarme ai Carabinieri. Il ventenne leggermente ferito ad un piede, é stato subito  raggiunto dalle forze dell'ordine, mentre il 19enne, che nel frattempo era riuscito a tornare a casa, è stato arrestato un’ora dopo. Una terza persona, probabilmente un complice, è invece riuscito a scappare.

Il bottino non é stato trovato perchè probabilmente è in mano al complice fuggito via.

Parolise era già noto alle forze dell'odine per episodi di bullismo ed in particolare per il “knockout game”.

Condividi su:

Seguici su Facebook