Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'associazione "Espressione Libre" presenta l'evento "Il prezzo della libertà"

Vivere per la legalità in una società corrotta

Condividi su:

Un evento di notevole impatto e rilevanza, quello che l’associazione pescarese ESPRESSIONE LIBRE ha organizzato per il prossimo venerdì 28 Novembre. Sarà la Sala dei Marmi del Palazzo della Provincia di Pescara, patrocinante della manifestazione, dalle ore 17:30, la sede dell’incontro.

Si parlerà, con gli illustri ospiti presenti, delle problematiche legate alla lotta nei confronti della corruzione e delle criminalità organizzate; nello specifico, come si evince anche dal titolo, di quanto sia ingenerosa la nostra società verso l’impegno e l’abnegazione di chi mette la propria intera esistenza al servizio della legalità.

Con Alfredo Morvillo, fratello di Francesca, la moglie di Giovanni Falcone, entrambi come ben sappiamo, insieme a tre agenti della scorta, vittime di mafia nella tristemente famosa strage di Capaci del 23 maggio 1992, con David Mancini, magistrato attualmente impegnato, fra l’altro, nelle indagini relative alle intromissioni malavitose nella ricostruzione de L’Aquila, infine con Francesco La Licata, noto giornalista esperto di mafia, inviato del quotidiano La Stampa, saranno affrontati e discussi gli argomenti sopra descritti, con un occhio interessato alle problematiche locali legate alle tante inchieste tuttora in corso.

Un appuntamento di prestigio quindi che, per un giorno, metterà Pescara e l’Abruzzo al centro dell’ormai annosa questione legata alla corruzione, vero e proprio cancro del nostro tessuto sociale.

Condividi su:

Seguici su Facebook