Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Allarme processionaria a Penne: il M5S chiede al Sindaco di intervenire

Condividi su:

Il gruppo Amici di Beppe Grillo di Penne, a seguito dei numerosi casi di reazioni allergiche provocate a persone ed animali dalle larve di Processionaria del pino (Thametopoea pityocampa), ha chiesto, in una lettera inviata al Sindaco e all’amministrazione comunale, di provvedere ad avviare un immediato intervento di disinfestazione di tutte le aree pubbliche interessate di pertinenza del comune di Penne e che venga fatta la segnalazione delle aree pubbliche colpite dall’infestazione di tale insetto, al fine di evitare ulteriori casi di infezioni dovute al contatto o all’inalazione dei peli delle larve. Inoltre ha chiesto che venga data immediata comunicazione a tutta la cittadinanza di Penne del pericolo dovuto a tali insetti, come già fatto da molti comuni della provincia. 

«Il Decreto del Ministero delle politiche Agricole, Alimentari e Forestali del 30 ottobre 2007 dà disposizioni chiare per la lotta obbligatoria contro la Processionaria del pino, per cui siamo preoccupati per l’ingiustificabile ritardo nella risoluzione di tale problema» dichiara Luca Falconetti, attivista e portavoce del gruppo pentastellato di Penne.

Condividi su:

Seguici su Facebook