Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Maltratta un cagnolino, ventisettenne citato in giudizio

Condividi su:

Aveva maltrattato con calci e pugni un volpino, fino a lanciarlo contro la parete di un balcone.

Per questi motivi un ventisettenne di Montesilvano, rischia la reclusione dai 3 ai 18 mesi e una multa dai 5000 ai 30.000 euro.

La vicenda risale a giugno quando il ventisettenne era stato denunciato dalla guardia forestale di Pescara per le sevizie gratuite che aveva riservato al povero animale (leggi qui l'articolo di giugno).

Condividi su:

Seguici su Facebook