Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara: ruba dei capi in un negozio di abbigliamento e tenta la fuga

La polizia, avvertita dai commessi del negozio, intercetta ed arresta la ragazza

Condividi su:

Stacca l’antitaccheggio dai capi di abbigliamento e li porta via è successo in un negozio del centro di Pescara sito in corso in Corso Vittorio Emanuele, senza far suonare l’allarme. L’incauta ladra non si avvede che era stata notata da un dipendente del negozio H&M che aveva notato tutta l’operazione compiuta dalla ventidue enne teramana, appena uscita la commessa ha avvertito la polizia. Il Personale delle volanti, ha intercettato poco dopo la ladra e l’ha bloccata con la refurtiva del valore di cento euro. La giovane nei giorni precedenti aveva già fatto dei sopralluoghi prima di agire, cosa che aveva fatto sospettare la commessa che appena rivista la giovane in negozio, la seguita ed ha scoperto che rubava poi è stata arrestata per furto e anche denunciata per inosservanza al foglio di via da Pescara.

Condividi su:

Seguici su Facebook