Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Via Firenze, iniziati i lavori di ripavimentazione

Intanto sono state temporaneamente riaperte alle auto via Umbria e via Roma

Condividi su:

Sono cominciate ieri mattina le operazioni di sistemazione della nuova pavimentazione bianca e grigia nel cantiere di via Firenze, dove sono in fase di ultimazione i lavori di riqualificazione e pedonalizzazione nel tratto compreso tra via Roma e via Genova. L’impresa responsabile delle opere, la Adriatica Edilizia Srl di Roma, dopo aver spostato in via Trieste l’area del rimessaggio del cantiere, ha iniziato a installare le mattonelle da via Roma proseguendo verso sud, intervento che a questo punto dovrebbe essere completato entro poche settimane, rispettando il cronoprogramma.

L’assessore alla Riqualificazione urbana Berardino Fiorilli, che ieri ha effettuato un sopralluogo sul posto con il Direttore del cantiere e il Dirigente dell’Ufficio Lavori pubblici, ha spiegato che "nelle more della conclusione dell’intervento in corso, che di fatto ha determinato l’imprevista chiusura al traffico di via Trieste, a causa dell’estensione del cantiere sino a via Genova, abbiamo intanto disposto la temporanea riapertura alle auto di via Umbria e di un piccolo tratto di via Roma, entrambe Zone a traffico limitato, sino a raggiungere via Nicola Fabrizi, al fine di garantire una valvola di sfogo ai residenti della zona, altrimenti ‘prigionieri’ in casa, e di non causare congestionamenti del traffico nella zona".

Condividi su:

Seguici su Facebook