Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Centro storico, 45 multe per sosta selvaggia

Redazione
Condividi su:

Notte di controlli al centro storico con 45 multe comminate dai vigili urbani alle auto parcheggiate in sosta selvaggia tra via Spalti del Re, alle spalle della Questura, e addirittura sul marciapiede antistante la Cattedrale di San Cetteo, da parte dei frequentatori di Pescara vecchia.

Intorno a mezzanotte sono cominciati i problemi al centro storico dove, esaurita la disponibilità del parcheggio lungo la golena sud, quasi tutto esaurito sulla golena nord, gli automobilisti hanno pensato bene di occupare anche via Spalti del Re, la strada alle spalle della Questura che è invece vietata al traffico e alla sosta proprio per lasciare libere le vie d’uscita ai mezzi delle Forze dell’Ordine.

Le auto, invece, hanno occupato ogni centimetro libero della strada; quelli rimasti senza spazio hanno persino invaso il marciapiede antistante la Cattedrale di San Cetteo, in via Gabriele D’Annunzio.

Il presidente della commissione consiliare sicurezza, Armando Foschi, parla di "un comportamento esempio di assoluta inciviltà" e aggiunge: "Il problema, che ora si sta riproponendo con sempre maggior frequenza, e che rischiamo di veder intensificare con l’arrivo della bella stagione, andrà affrontato con altre misure di maggior rigore per ricordare ai giovani il dovere di rispettare il patrimonio cittadino”.

Condividi su:

Seguici su Facebook