Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Via Caduti per Servizio: 4 rumeni occupano una casa popolare, sgomberati

Redazione
Condividi su:

“Notte ‘calda’ ieri sera per la Polizia municipale di Pescara: intorno alle 21 è scattato lo sgombero di un alloggio popolare in via Caduti per Servizio occupato abusivamente da una famiglia di rumeni, operazione condotta congiuntamente ai Carabinieri.

Alcuni residenti del civico numero 27 hanno chiamato il centralino della Polizia municipale per denunciare l’occupazione abusiva di un appartamento situato al secondo piano. Si tratta di un alloggio occupato da un legittimo assegnatario sino a pochi mesi fa, e che è stato riconsegnato in attesa di rassegnazione.

La Polizia municipale si è recata sul posto con i Carabinieri e ha verificato la presenza di una porta sfondata e, all’interno, una famiglia di origine rumena che aveva preso possesso dell’immobile, due coniugi con due figli. Dopo circa un’ora di trattative, le Forze dell’Ordine hanno convinto i quattro a lasciare l’alloggio, facendo intervenire sul posto le squadre degli operai che hanno provveduto a murare l’ingresso al fine di evitare ulteriori intrusioni.

Condividi su:

Seguici su Facebook