Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Via libera all'assestamento di Bilancio, 300mila euro per la Biblioteca. Fondi per le scuole e il patrimonio

Condividi su:

Via libera, ieri sera, da parte del Consiglio provinciale, all'assestamento di bilancio. Ne dà notizia con soddisfazione il presidente della Provincia Guerino Testa che mette in evidenza alcuni aspetti "estremamente positivi" del provvedimento votato dalla maggioranza. "Nonostante i continui tagli del Governo al Bilancio della Provincia, che per il solo anno 2012 sono stati pari a 2 milioni di euro - dice Testa - abbiamo promosso un'opera di rastrellamento di fondi, nel vero senso della parola, e abbiamo tagliato buona parte delle voci che hanno carattere di discrezionalità, per l'amministrazione, in modo da fronteggiare una serie di emergenze, di fronte alle quali non possiamo e non vogliamo assolutamente tirarci indietro. Abbiamo quindi assicurato la copertura delle spese per i lavori di messa in sicurezza dei depositi della biblioteca provinciale, fondi (pari a 300mila euro) che mai nessuna amministrazione, prima di noi, si è sognata di stanziare per salvare questa struttura, preziosissima per la collettività ma trascurata da decenni. In questo modo sarà possibile riaprire i depositi e far tornare alla normalità l'attività della biblioteca. Inoltre - prosegue Testa - sono stati accantonati i fondi che serviranno alla messa in sicurezza delle scuole e del patrimonio di proprietà provinciale. Insomma, abbiamo focalizzato la nostra attenzione su una serie di interventi strutturali che abbiamo ritenuto assolutamente necessari. Un ringraziamento - conclude il presidente - va alla maggioranza, che ha dato il via libera in aula, e al settore economico finanziario che ha lavorato per mettere a punto il provvedimento".

Condividi su:

Seguici su Facebook