Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ponte Nuovo, posata oggi la prima pietra della nuova struttura sul fiume Pescara

Modernissimo, 86 metri di lunghezza e 13milioni di euro di costo, collegherà via Lago di Capestrano con via Gran Sasso

la redazione
Condividi su:

Questa mattina si è svolta la cerimonia di posa della prima pietra del Ponte Nuovo, struttura che collegherà via Lago di Capotosto con via Gran Sasso.

Il progetto di Enzo Siviero sarà carrabile, ciclabile, pedonale e verrà costruito a monte del Ponte D’Annunzio.

Numeri importanti per il nuovo "gioiello" di una Pescara che diventa sempre più moderna:

L'asse avrà una lunghezza totale di 86 metri ed una larghezza di 30, sarà diviso in due semi-impalcati di 13 metri con uno spazio centrale di divisione.

Saranno presenti due carreggiate ognuna a doppia corsia. Ai lati del ponte verranno realizzati percorsi ciclopedonali protetti dal flusso di traffico veicolare da un guard rail.

L'altezza minima del ponte sarà di 6,50 metri, come richiesto dal Genio Civile per assicurare il passaggio di imbarcazioni in caso di piena del fiume Pescara.

La struttura sarà raccordata con le due strade esistenti (via Gran Sasso e Via Lago di Capestrano) tramite due rotatorie.

Come il Ponte del Mare, anche il Ponte Nuovo sarà di tipo strallato. Avrà un'antenna alta 52 metri, posizionata al centro della rotatoria a nord del fiume, che tramite 10 funi sosterrà il peso della struttura. L'antenna sarà per i primi 15 metri di altezza di cemento armato e poi sarà di acciaio. Sulla stessa saranno posizionati 62 pannelli fotovoltaici per assicurare una adeguata autonomia energetica alla struttura.

Il costo totale è di 13milioni 100mila euro cosi ripartiti

Fonti Originarie di finanziamento:
- 5milioni fondi Anas
- 3milioni 367mila euro di fondi Por-Fesr
- 633mila euro di fondi privati derivanti al Comune dall’accordo di programma Fater

Alle fonti originarie sono state aggiunte:
- 191mila 316 euro ancora fondi comunali da accordo di programma Fater
- 133mila euro da fondi Comunitari convogliati nel bilancio comunale
- 2milioni 50mila euro fondi Terna
- 1milione 500mila euro fondi Fesr
- 225mila 684 euro tramite l’accensione di un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti

Per la realizzazione del Ponte Nuovo, il Comune di Pescara ha emanato un bando di gara d’appalto europeo integrato, cioè l’impresa che si aggiudicherà l’intervento avrà 90 giorni per redigere il progetto esecutivo di dettaglio e 480 giorni per realizzare i lavori, in tutto 19 mesi.

Servizio fotografico a cura di Andrea Rapino

Condividi su:

Seguici su Facebook