Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Giro d'Italia, gli "Eroi della Sicurezza" e un operatore premiati dalla Polizia Stradale e Autostrade per l'Italia

Claudio Di Fabrizio e Enrico Di Brigida sono stati ricevuti in Piazza Salotto dal Questore di Pescara Liguori per messo in sicurezza alcuni automobilisti rimasti bloccati in una galleria della A14

la redazione
Condividi su:

Questa mattina in Piazza Salotto, prima dell'inizio della decima tappa Pescara-Jesi del Giro d'Italia, sono stati premiati gli “Eroi della Sicurezza”, iniziativa nata dalla collaborazione tra Polizia di Stato e Autostrade per l’Italia per valorizzare l’operato degli agenti della Polizia Stradale e gli addetti autostradale, proseguono le loro tappe in questa 105° edizione della carovana rosa.

Alla presenza del Questore di Pescara Luigi Luguori, Autostrade per l’Italia ha consegnato i riconoscimenti agli Assistenti Capo della Polizia di Stato Claudio Di Fabrizio e Enrico Di Brigida, in servizio presso Sottosezione Polizia Stradale di Pescara Nord per aver messo in sicurezza alcuni automobilisti rimasti bloccati in una galleria della A14 a causa dell’incendio di un mezzo pesante. 

Anche la Polizia Stradale ha consegnato un riconoscimento per l'impegno manifestato nel proprio lavoro, a Anna Tarallo, del Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia per aver soccorso un motociclista rimasto coinvolto in un incidente e in evidente stato confusionale. 

Condividi su:

Seguici su Facebook