Pescara, firmata l'ordinanza sul divieto di fuochi d'artificio

Per prevenire il rischio incendi. L'ordinanza resterà in vigore fino al 22 agosto

| di Riccardo Camplone
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il Sindaco di Pescara Carlo Masci ha firmato l'ordinanza, con effetto immediato, sul divieto assoluto dei fuochi d'artificio e di corpi voluminosi che rechino fiamme libere, consuetudine diffusa in occasione delle festività ferragostane. 

La misura è volta a inibire cause potenziali innesco d'incendi, anche per via delle previsioni meteo che annunciano per i prossimi giorni, in particolare nelle aree litoranee, temperature e condizioni di rischio. Il provvedimento ha accolto e applicato la nota emessa ieri dal Prefetto, Giancarlo Di Vincenzo, con la quale i sindaci della provincia sono stati invitati ad adottare ogni decisione finalizzata a prevenire situazioni di potenziale emergenza. 

L'ordinanza resterà in vigore fino al 22 agosto ed i trasgressori saranno sanzionati a norma di legge.

Riccardo Camplone

Contatti

redazione@sl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK