Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Canti, balli e racconti a Montesilvano con L’ABRUZZO IN MUSICA

Condividi su:

Venerdì 9 luglio alle 19.30 nel piazzale antistante il Pala Congressi Dean Martin non mancate a L’ABRUZZO IN MUSICA, spettacolo dei ragazzi della Casa di Cristina Onlus in collaborazione con l’Associazionene Cuntaterra, l’Associazione Voci d’Arte e Dario De Ruggeriis.

Inserito nel cartellone delle manifestazioni estive del Comune di Montesilvano, lo spettacolo offrirà al pubblico canti e balli popolari abruzzesi. La direzione artistica è affidata a Marcello Sacerdote e Chiara Spina che con impegno per tutto l’anno hanno guidato i ragazzi della Casa di Cristina in un viaggio virtuale all’interno del territorio abruzzese alla scoperta e riscoperta delle tradizioni popolari del nostro folklore. Musica e i canti sono curati dal maestro Dario De Ruggeriis e dall'insegnante Tatiana Belousova dell'Ass.ne “Voci d'Arte” ed i balli sono stati curati da Chiara Spina dell’ l’Associazionene Cuntaterra.

Un articolato progetto ludico – formativo finanziato dalla Regione Abruzzo che ha permesso ai giovani ospiti della Casa di Cristina di trovare nuove artistiche potenzialità espressive nella musica, nel canto e nel ballo. La scelta del repertorio è stata affidata esclusivamente ai ragazzi che hanno sviluppato una particolare inclinazione per la musica popolare accompagnata dalle sue danze e dall’ausilio di strumenti tipici della nostra regione. Un’esperienza musicale a tutto tondo che ha contribuito a saldare ulteriormente i pregressi legami nel gruppo di giovani grazie al contributo costante ed infaticabile di volontari e tirocinanti che in occasione dello spettacolo si esibiranno con i ragazzi in una serata assolutamente da non perdere.

Ingresso gratuito venerdì 9 luglio alle 19.30 nel rispetto delle norme anti Covid19 nel piazzale antistante il Pala Congressi Dean Martin e dopo lo spettacolo arrosticini con l'apetta di "Abruzzo Arrosticini" dell'azienda Juchet.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook