Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rancitelli privo di plance elettorali, violato il diritto dei cittadini all'informazione elettorale

Condividi su:

"È inammissibile che l'amministrazione comunale privi un intero quartiere, dalle Torri Camuzzi all'aeroporto, degli spazi elettorali" : così Mirko Iacomelli, responsable pescarese di CasaPound Italia, in merito alla mancata installazione delle plance elettorali nell'ex quartiere 3, uno dei più popolosi della città.
"In tutto l'ex quartiere 3, dove sono presenti tre scuole, e quindi tre seggi elettorali - prosegue Iacomelli - il Comune ha per qualche imponderabile ragione deciso di non dare spazi elettorali, privando la cittadinanza dell'informazione inerente le elezioni regionali del 10 febbraio".

"Ci chiediamo - prosegue - se dietro questa decisione non vi sia una qualche 'strategia elettorale' occulta da parte di qualcuno, trattandosi di quartiere così sensibile."

"In attesa di risposte e provvedimenti concreti - conclude il responsabile pescarese di CasaPound Italia- proseguiremo con la nostra campagna elettorale trasparente su tutta la provincia e la regione, dato che nonostante l'esclusione della nostra lista nella provincia di Pescara a questa tornata elettorale, il nostro candidato presidente Stefano Flajani è eleggibile, e lo saprà anche il quartiere escluso dall'informazione elettorale".

Condividi su:

Seguici su Facebook